Confartigianato
I Musei dell Artigianato
14 Novembre 2018
Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area I SERVIZI ALLE IMPRESE Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area Immagine di Chiusura area
Sei in: Home » Finanziamenti alle imprese »Leasing agevolato
Leasing

supporto nuova azienda

logo

Cos'è il leasing?

La locazione finanziaria è l’operazione nella quale il concedente mette a disposizione, per un tempo determinato e verso un corrispettivo periodico, un bene strumentale all’ esercizio dell’attività dell’utilizzatore, acquistato da un fornitore su scelta e indicazione dell’ utilizzatore stesso, che ne assume tutti i rischi anche di deperimento e che può acquistarne la proprietà alla scadenza del contratto con il pagamento di un prezzo prestabilito.
 

In relazione al bene oggetto del contratto abbiamo:

  • Operazioni relative a beni mobili «strumentali»
  • «veicoli iscritti al PRA»
  • Operazioni immobiliari
     

Vantaggi : 

  • Rapidità: tempi in media molto contenuti (7/10gg.lavorativi)
  • Flessibilità: il piano di ammortamento può adattarsi a seconda delle esigenze del richiedente
  • Praticità: copre il totale costo del bene compresa l’IVA, non appesantisce la struttura finanziaria dell’impresa, consente l’utilizzo del bene come se fosse di proprietà
  • Risvolti Fiscali: deducibilità dei canoni per operazioni con durata non inferiore alla metà del periodo di ammortamento ordinario, ovvero - per gli immobili - non inferiore ad 8 anni

  
LEASING AGEVOLATO contributo in c/canoni a favore delle Imprese Artigiane

 
Importo agevolabile:  
Possono essere agevolate le operazioni di leasing di importo non inferiore a € 10.000 fino a € 200.000

 
Vincoli:

 
I beni devono essere ad esclusivo servizio dell’ attività artigiana

PRIMO CANONE: l’importo da versare alla firma del contratto non deve essere superiore al :

  • 15% del valore del bene per macchinari , attrezzature e veicoli
  • 20% del valore del bene per gli immobili


AGEVOLAZIONE:
Contributo in conto canoni, calcolato dall’Artigiancassa, con decorrenza dal primo canone periodico, in funzione del tasso di riferimento vigente al momento della stipula del contratto di leasing ed in misura corrispondente al contributo in conto interessi spettante per operazione effettuata ai sensi dell’art. 37 della legge n. 949/1952.
Il contributo in conto canoni verrà erogato dall’ Artigiancassa in quote semestrali posticipate di importo costante.
 

TASSO DI RIFERIMENTO ARTIGIANCASSA 4,08%
Tasso agevolato zone Ob. 2 e sostegno transitorio 2,24%
Tasso agevolato altre zone (Jesolo, Quarto d’Altino ecc…) 2,65%

 

logo supporto nuova azienda

Per richiedere ulteriori informazioni clicca qui

Ricerca nel Sito

Area Riservata

User
Password
Vetrine dx
vai a tutti gli appuntamenti associativi  in calendario
Invia direttamente una mail al Presidente ...
I percorsi formativi dell'associazione
Visita le vetrine delle aziende associate ...
Vuoi trovare un'azienda per le tue necessitą ...
Le nostre attivitą, eventi, convegni ...
Per accedere all'archivio di Confartigianato Informa...
convenzione polizza auto per gli associati
Qualitą
COFIDI
eFare
Nuovo servizio in materia di ambiente e sicurezza
ultimo numero pubblicato periodico associazione
Il Mostro della Laguna
Assicurazioni Galesso
Agenda Metropolitana
Galesso & P.  Assicurazioni Galesso & P. Assicurazioni
Assistenza sanitaria Assistenza sanitaria
Tutte le Convenzioni
Data di Ultima Modifica: 30-10-2018 Powered by Q-web S.r.l.
Associazione Artigiani, Piccole e Medie Imprese del Mandamento di San Doną di Piave
P.IVA 02723740276 - C.F. 84002190274 - R.E.A. VE 29536
Via Perugia, 2 - 30027 San Doną di Piave - VE -Tel. 0421.3351 - E-mail: info@artigianisandona.it
Torre Di Mosto Eraclea Jesolo Ceggia Noventa di Piave Fossalta di Piave Musile di Piave San Doną di Piave Meolo Quarto d'Altino Torre Di Mosto Eraclea Jesolo San Doną di Piave Quarto d'Altino